TABULATI ED ANALISI CELLE TELEFONICHE

PERIZIE E CONSULENZE TECNICHE INFORMATICHE, FONICHE, VIDEO/FOTOGRAFICHE, TRASCRIZIONI INTERCETTAZIONI, ANALISI TABULATI E CELLE.

PERIZIA INFORMATICA
ANTROPOMETRICA
FONICA
TABULATI
INDAGINI DIGIT.
TABULATI TELEFONICI

Il “tabulato telefonico” in realtà si chiama “archivio storico del traffico telefonico” dell’utenza in esame (o “Call Detail Record”, nel mondo anglosassone) e contiene una notevole quantità di informazioni. Ad esempio, da questo tabulato è possibile vedere tutte le chiamate fatte e ricevute da una certa utenza, le chiamate “fallite” (numero occupato, telefono non raggiungibile, etc.), gli SMS e gli MMS inviati e ricevuti (ma non il loro contenuto), l’identificativo della cella che serviva il telefono chiamante e quello chiamato al momento della conversazione (e tutte le celle “attraversate” dai telefoni in movimento durante la conversazione).
In quasi tutti i casi è possibile anche conoscere, con una certa approssimazione, la posizione del telefono al momento della chiamata e seguirne gli spostamenti da una cella all’altra (ad esempio lungo un’autostrada). Inoltre, è possibile conoscere il numero IMEI, che identifica in modo univoco il telefono, e il numero IMSI, che identifica la scheda SIM, di ogni telefono coinvolto nella conversazione.

Di conseguenza, anche se l’indagato cambia numero telefonico, cambia operatore o cambia SIM è solitamente possibile continuare a tracciarlo. In realtà, è possibile continuare a tracciarlo anche se cambia tutto il telefono, ma questa è un’altra storia perché implica anche un minimo di indagini “tradizionali” (pedinamento).
Come potete capire, queste informazioni spesso risultano addirittura più utili delle intercettazioni vere e proprie perché “inchiodano” l’Indagato a una certa posizione nello spazio e nel tempo e perché portano allo scoperto la sua cerchia di relazioni sociali. Questa è infatti una delle tecniche che ha dato il maggiore contributo alle indagini negli ultimi vent’anni, permettendo di ricostruire la struttura, e l’organizzazione gerarchica e geografica, di intere associazioni criminali.

Ha anche permesso di collegare molti indagati alla scena e all’ora del delitto. Ad esempio, le strutture delle varie associazioni a delinquere che si sono “spartite la torta” negli ultimi vent’anni, dalla famigerata P4 di Bisignani fino ai famosi “furbetti del quartierino”, sono state ricostruite in larga misura analizzando il traffico telefonico dei loro membri. In modo analogo, i responsabili di alcuni crimini violenti sono stati collegati alla scena del delitto proprio in base all’analisi dei tabulati.

Eseguiamo per conto di privati e studi legali:

– Ricerca ed analisi di tabulati telefonici

– Analisi cronologica in Acces e MySql di tabulati telefonici e celle telefoniche

– Geolocalizzazione celle telefoniche di aggancio con calcolo delle coordinate e triangolazione

– Esperimenti peritali di localizzazione e spostamento geografico

– Ricostruzione cronologica investigativa delle posizioni del telefono